"Te iubeste mama!"/"Mamma ti vuole bene!"

Proiectul “Te iubeste mama!” menit sa faciliteze comunicarea audio-vizuala gratuita online intre copiii ramasi in Romania si parintii acestora, care sunt la munca in Italia. Scopul principal este acela de a preveni si diminua numarul de cazuri sociale in randul copiilor ramasi acasa si sustinerea rolului parental la distanta./Comunicazione audio-visiva a distanza; uno strumento di sostegno alla genitorialità transnazionale: si rivolge alle mamme e ai papà che hanno i figli e la famiglia in un altro Paese, accompagnandoli nel difficile compito di conciliare la vita lavorativa in Italia con le esigenze della famiglia lontana.

“TE IUBESTE MAMA!” in biblioteche di Milano

Il progetto rientra negli interventi promossi per rendere le biblioteche comunali sempre più attive non solo nell’opera ordinaria di prestito e di promozione della lettura ma come punti di aggregazione in grado di favorire, attraverso interventi mirati, l’inclusione sociale delle persone favorendo il miglioramento del benessere e della qualità della vita. Nel caso specifico si tratta di porgere un sostegno ai cosiddetti “orfani bianchi”, bambini che vivono in Romania senza uno o entrambi i genitori, migrati per garantire ai figli un futuro migliore. Il fenomeno degli “orfani bianchi” riguarda la Romania in modo particolare, perché il flusso migratorio proveniente da questo paese si è intensificato significativamente negli ultimi anni: in Italia i romeni rappresentano la principale comunità di immigrati con 796.477 presenze (Istat 2009) su una popolazione totale del paese di origine di circa 22 milioni di abitanti. Secondo uno studio Unicef, nel 2008 sono 350 mila i bambini romeni che hanno almeno un genitore all’estero, cioè il 7% della popolazione tra 0 e 18 anni. Di questi un terzo (126mila) hanno ambedue i genitori all’estero e hanno un’età inferiore ai 10 anni. Altri 400 mila bambini hanno sperimentato l’assenza di uno dei genitori per periodi più o meno lunghi di tempo.

L’Associazione Nazionale dei Bibliotecari e delle Biblioteche Pubbliche in Romania (ANBPR) ha lanciato TE IUBESTE MAMA! per il supporto alla comunicazione audiovisiva in biblioteca tra i bambini rimasti in Romania e i loro genitori che lavorano all’estero. Il progetto, sostenuto in Italia dall’Associazione Italiana Biblioteche, è stato approvato dal Settore Biblioteche del Comune di Milano ed avviato in via sperimentale in 4 biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano dove è possibile prenotare una videoconferenza di 30 minuti:

BIBLIOTECA BAGGIO > lunedì dalle 14 alle 16
BIBLIOTECA CRESCENZAGO > giovedì dalle 14 alle 16
BIBLIOTECA FRA CRISTOFORO > venerdì dalle 14 alle 16
BIBLIOTECA GALLARATESE > lunedì e mercoledì dalle 14 alle 16
Tutte le informazioni necessarie sono riportate nella cartolina allegata
cartolina te iubeste mama.pdf
Al termine del periodo di sperimentazione il servizio potrà essere gradualmente intensificato nelle 4 biblioteche ed esteso anche ad altre sedi. 

TE IUBESTE MAMA nasce dalla collaborazione di numerosi enti. Oltre a quelli già citati:
L’Associazione delle Donne Romene in Italia – ADRI – che ha promosso il progetto in Italia;
L’Associazione dei Romeni in Italia – ARI – che ha fornito un supporto integrativo al progetto, prevedendo la possibilità di arricchire l’offerta di lettura delle biblioteche milanesi attraverso i programmi di diffusione della cultura romena all’estero, per renderle più accoglienti e familiari ai cittadini romeni;
La Fondazione IREX
Il progetto è patrocinato dal Consolato Generale della Romania a Milano.

http://www.comune.milano.it/dseserver/WebCity/documenti.nsf/bf626f51d9526e7d0125686200661410/bb79d789a770aa04c1257a30002f9bff?OpenDocument

Il progetto gode del patrocinio dell’Ambasciata Italiana a Bucarest, dal Consolato Generale della Romania a Milano  e dell’Associazione Italiana Biblioteche.

http://news4diaspora.com/2012/07/06/2798/

Informazioni su Associazione Donne Romene in Italia - A.D.R.I.

A.D.R.I isi propune să încurajeze și promoveze integrarea românilor imigranți în societatea italiană, cu o atenție deosebită la realitatea emigrantelor române, de multe ori obligate să lase copiii lor în țară; să contribuie la susținerea coeziunii familiale, la cresterea gradului de constientizare a comunitatii asupra fenomenului copiilor lasati singuri in Romania, in urma plecarii parintilor la munca in strainatate, si sa contribuie la ridicarea factorului de echilibru al persoanelor care traiesc departe de tara, precum și la conștientizarea riscurilor la care sunt supuse persoanele singure, menținerea legăturii vii dintre emigrantele și emigranții români aflați în Italia cu țara si limba de origine. Sustinerea si aplicarea Proiectului "Te iubeste mama!" (c) Proiect tutelat de copyright 2011 A.D.R.I. si propone di valorizzare e supportare la condizione femminile, dell’immigrata romena, nella vita familiare e professionale e il suo positivo contributo al processo di integrazione nella società italiana. Tenendo conto della centralità della donna nella famiglia immigrata romena, del suo ruolo fondamentale nell'economia della famiglia e nell'attivazione dei rapporti sociali. Favorire e promuovere l’integrazione degli immigrati romeni nella società italiana, con particolare attenzione alla realtà delle immigrate romene, spesso obbligate a lasciare i figli in patria; Contribuire a mantenere vivo il legame delle immigrate e degli immigrati romeni presenti in Italia con il paese di origine, sostegno alla genitorialità a distanza. https://teiubestemamasilviadumitrache.wordpress.com/about/ Address adri_milano@live.it Website http://www.teiubestemama.it http://dumitrachesilvia.wordpress.com/ http://www.cuccagna.org/portal/IT/handle/?page=progetti_sportellodonna http://www.ciaoromania.ro/membri-2/membri-affiliati-2/associazione-donne-romene-in-italia-a-d-r-i/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: